Cobra Skin
Ottimizzato largh. da 1024 a 1280


Sfoglia il forum  »  Rock & Sport  »  Cineforum

  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Anima Gemella, La passione del Sud
 
AlexSvoboda
Inviato il: Martedì, 27-Ott-2009, 18:53
Quote Post


Administrator


Gruppo: Admin
Messaggi: 1626
Utente Nr.: 1
Iscritto il: 16-Giu-2007



L'anima gemella

Un grande Sergio Rubini racconta la passione del Sud, allo stato puro.

Only registered users can see youtube.com videos
Registrati o Entra nel forum!


In un paesino dell'Italia meridionale, l'amore fra Tonino e Maddalena è minacciato dalla cugina di quest'ultima, Teresa: costei, figlia di un uomo potente arricchitosi col commercio del pesce ed innamorata anch'ella del giovane (che l'ha abbandonata sull'altare), progetta di riprenderselo facendo ricorso ai servigi di un'anziana fattucchiera. Il malefizio provoca un duplice scambio di identità, ma non va a buon fine: ad impedirlo sarà, suo malgrado, lo scalcagnato barbiere Angelantonio, figlio della vecchia esperta in arti magiche...


Giunto al sesto lungometraggio come regista, Sergio Rubini firma con “L'anima gemella” - passato con successo nella sezione “Controcorrente” di Venezia 2002, a lungo bloccato a causa delle disavventure economiche e giudiziarie di Cecchi Gori - il suo lavoro più riuscito, quello dove s'appalesa una ormai raggiunta maturità d'autore. Della passata filmografia, ritroviamo l'amore pel nostrano sud (la Puglia, già al centro di “Tutto l'amore che c'è”) e la predilezione per i luoghi baciati dal sole de “Il viaggio della sposa”; di nuovo, c'è una felice propensione ad abbandonare il registro realistico in favore di una narrazione colorata, ebbra, barocca, solo a tratti frenata da una sceneggiatura troppo sorvegliatamente letteraria.

La bella fotografia di Carnera rende al meglio il clima torrido e febbricitante di questa favola scheggiata ed immaginifica; il concertato degli attori è di notevole efficacia, con menzione di merito per le bravissime Valentina Cervi e Violante Placido. Del Rubini cineasta s'è detto, ci preme aggiungere che il suo discorso s'innesta con efficacia davvero inusitata sul tronco della commedia indigena.

Only registered users can see links
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.1076 ]   [ 21 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]


Cobra Skin by InvisionSkins.com